Ventisettesima puntata della rubrica “Praline. Prelibatezze dal mondo dell’arte” a cura di Sergio Mandelli.
Luciano Minguzzi, (Bologna 1911-Milano 2004) è uno dei massimi rappresentanti della scultura mondiale del secolo XX. La sua autobiografia ci offre gli spunti necessari per capire la sua opera, caratterizzata da una forte attrazione estetica per tutti gli aspetti della vita che normalmente vengono celati, il sesso, gli escrementi, il sangue, la morte, fattori in cui ritrova la forza primigenia che muove la natura.

Categories: Praline - IT