Bruno Chersicla

Bruno Chersicla, (Trieste, 1935-2013) comincia la sua attività artistica come decoratore di navi, ma la visione dell’opera di Antoni Tàpies – nel 1958 – lo indirizza verso l’arte informale. Sul finire degli anni ’60 inventa un tipo di scultura scomponibile e infinitamente modificabile – realizzata con un tipo particolare di compensato di grande Read more…